Con riferimento al Decreto-Legge n° 172 del 26 dicembre 2021, recante misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche, da lunedì 6 dicembre 2021 entrerà in vigore la Certificazione verde COVID-19 Rafforzata.

Tale certificazione, altrimenti denominata SUPER GREEN PASS, si potrà ottenere solo tramite vaccinazione o guarigione e sarà indispensabile per accedere a qualsiasi tipo di servizio di ristorazione al tavolo al chiuso, spettacoli, eventi e competizioni sportive, musei, istituti e luoghi di cultura, piscine, palestre, centri benessere, fiere, sagre, convegni e congressi, centri termali, parchi tematici e di divertimento, centri culturali e ricreativi, sale da gioco e casinò, concorsi pubblici.

Non sarà più possibile accedere in sala con GREEN PASS base ottenuto con referto da tampone.

Per l’accesso all’interno delle strutture cinematografiche sarà pertanto necessario esibire il proprio Super Green Pass, corredato da un valido documento di riconoscimento, e solo dopo la validazione con esito positivo sarà consentito l’accesso in sala.

Il GREEN PASS non annulla nessuna delle prescrizioni fino ad ora vigenti (guarda il video oppure consulta le nostre FAQ). In particolare restano fondamentali misure quali: il distanziamento di almeno un metro dalle altre persone; l’igienizzazione delle mani; il mantenimento della mascherina, su bocca e naso, per tutta la permanenza al chiuso (anche durante la proiezione).

Per maggiori approfondimenti è possibile consultare il sito ufficiale (in basso) per la Certificazione verde Covid-19:

Articoli Correlati