Uscita Anticipata

ALADDIN

Da mercoledì 22 maggio 2019

Ingresso a tariffa intera € 8,00

 

 
Aladdin è un giovane ragazzo di Agrabah convinto dall’inganno dal sultano Jafar ad entrare nella Caverna delle Meraviglie. Lì trova una lampada magica, contenente un genio in grado di esaudire tre desideri. Aladdin chiede di essere trasformato in un principe per conquistare la bellissima principessa Jasmine, già oggetto del desiderio proprio del malvagio Jafar, ma restia a convolare a nozze con un nobile. Fingersi diverso da quello che è non sarà poi così facile per Aladdin, che si troverà infatti a scontrarsi con le sue stesse bugie.

Versione live-action del classico Disney del 1992, Aladdin è l’ennesimo tassello della monumentale operazione della casa di produzione di Topolino per far rivivere le sue grandi storie.

Come il film d’animazione di quasi ventisette anni fa, anche questo nuovo rifacimento farà fede alla fiaba “Aladino e la lampada meravigliosa” contenuta nella raccolta “Le mille e una notte”. Ci si aspetta però che la linea narrativa originale venga ampliata, come, in parte, confermato da altri prodotti dello stesso filone usciti negli scorsi anni in cui sono stati rivelati nuovi dettagli sui personaggi e sul loro passato.

Sicuramente non mancherà l’azione. Guy Ritchie è infatti il regista scelto per dirigere il film e per dare il suo inconfondibile tocco action, come fece circa due anni fa per King Arthur – Il potere della spada, il suo ultimo lavoro, anch’esso ennesimo rifacimento di un grande classico. Ad affiancarlo alla scrittura della sceneggiatura un collaboratore rodato della Disney: John August, co-autore del recente Frankenweenie di Tim Burton.

La curiosità più grande è riservata però al cast. Il personaggio che ha destato più interesse già dai casting è stato quello del Genio (che in originale vantava la voce del compianto Robin Williams), per il quale è stato scelto il poliedrico Will Smith. La fisicità di Smith non rispecchia quella dell’originale, ma le sue note doti vocali avranno sicuramente agevolato l’avvicinamento a questo ruolo. Si punta alla scommessa invece per il resto degli interpreti. I protagonisti avranno infatti il volto dei semi-sconosciuti Mena Massoud (visto di recente nella serie Amazon Jack Ryan) e Naomi Scott (al cinema come il Ranger rosa dei Power Rangers). Marwan Kenzari sarà invece Jafar e Navid Negahban l’attuale Sultano, nonché padre di Jasmine. Un gruppo di attori multietnico, quindi, per rispettare a pieno le origini dietro il mito disneyano.

Immagini & Video

1video 7immagini

Spettacoli

Scegli il Cinema

  • CinemaCity